venerdì 6 maggio 2011

Guasti al pc e centri assistenza

E' risaputo che se si rompe qualcosa bisogna farla aggiustare, e se non se ne è capaci bisogna rivolgersi ad un centro assistenza. Sia che si tratti di auto ( sempre più elettronica a bordo ) , di hi-fi, di elettrodomestici e perchè no anche di pc.  Si, magari le piccole cose riusciamo a farle ma quando comincia a partire una scheda madre e bisogna fare un reflow, volenti o nolenti rivolgersi ad uno specialista. Di fiducia.
E qui a volte casca il palco. Un'inchiesta di AltroConsumo ha evidenziato che a volte per un problema da pochi euro si arriva a spenderne molti di più. Ecco un video girato con telecamera nascosta.



 Il "sabotaggio" simulato da Altroconsumo è stato quello di sganciare la memoria ram dal suo alloggio. Un'eventualità che può capitare, ad esempio, a seguito di un colpo e causare un blocco totale del sistema, con lo schermo che rimane nero nonostante l'avvio del pc, senza fornire particolari indicazioni sulla natura del problema.  Un problema che un esperto individua subito e che può costarti al massimo 10/15 euro.

Nessun commento: