sabato 31 dicembre 2011

Nel download tramite client torrent gli italiani sono primi al mondo

La lotta al download tramite i client torrent e tramite i software P2P come eMule si sta facendo sempre più aspra in paesi come l’Italia mentre è stata definitivamente abbandonata in molti altri stati europei. Nonostante in Italia il download anche a scopo domestico sia ancora illegale e vi siano pene molto severe per i trasgressori, gli italiani sono i primi al mondo in fatto di download via torrent. Gli italiani si confermano dunque come un popolo che ama il downalod gratuito nonstante filtri dei provider e il sempre più stretto controllo della SIAE. A pubblicare la statistica è stato KickAssTorrents, uno dei più famosi motori di ricerca torrent al mondo che ha evidenziato come la parola chiave più ricercata del 2011 a livello mondiale sia stata “ita“. Ammettendo che a qualche straniero possano interessare i contenuti in lingua italiana, sembra proprio che i nostri connazionali siano amanti del download via torrent (e anche di Kickasstorrents). Sempre nella top 10 delle keyword più ricercate troviamo al 4 posto “DVD ita” e al settimo “italian“. I nostri cugini francesi si piazzano al secondo posto dato che la keyword sul secondo gradino del podio è “French“. Sempre dalla classifica emergono come i film più scaricati dell’anno Harry Potter, Kung Fu Panda 2 e Transformers 3. In Olanda e Svizzera avranno anche ottenuto la legalizzazione del download via P2P, ma i campioni del mondo di download illegale via torrent del 2011 sono gli italiani.(fonte trackback.it )
A quando una sentenza simile anche da noi?

Nessun commento: