sabato 10 dicembre 2011

Renault lancia R-Link una «tavoletta» digitale per gli automobilisti

uno screenshot di R-Link
L'autoradio? Roba giurassica ormai. E anche il navigatore portatile accusa il peso degli anni che passano. Nell'abitacolo debutta il tablet per gestire tutti i sistemi di bordo, dalla musica, alla guida Gps fino alla ricarica delle batterie ( per le vetture elettriche). La Renault ha presentato al LeWeb'11, il salone dedicato agli operatori del web che si sta svolgendo in questi giorni a Parigi, il tablet R-Link, che sarà integrato sui suoi prossimi modelli, tra i quali la nuova Clio e la futura Zoe. Nella pratica si tratta di un cosiddetto tablet, tipo iPad per intenderci, anche se con il noto prodotto Apple non c'è alcun affinità, integrato alla vettura e consiste di uno schermo da sette pollici (quindi con una diagonale di circa 18 centimetri) con comandi al volante e capacità di riconoscere comandi impartiti a voce, in poche parole, un comando al volante e un riconoscimento vocale, per pilotare tutto senza distogliere lo sguardo dalla strada. L'interfaccia è, a detta della Régie, intuitiva, semplice e compatibile con la guida. Tra le funzionalità, confermata la presenza del navigatore satellitare TomTom Live e del R-Link Store, dal quale scaricare le applicazioni dedicate. Al lancio, R-Link avrà una dotazione di oltre cinquanta applicazioni, ma alla Renault si aspettano che la community di sviluppatori moltiplichi questa cifra. L'occasione del Salone LeWeb'11 di Parigi, infatti, è stata colta proprio per promuovere "la creazione di un ecosistema di start-up sul tema Servizi collegati e ITC per la mobilità". Le domande di candidatura e i requisiti per partecipare all'iniziativa promossa da Renault e Laboratoires Paris Région Innovation si trovano all'indirizzo www.paris.fr/mobiliteconnectee e vanno inoltrate entro il 31 gennaio 2012. Dopo essere stato il primo costruttore a proporre comandi al volante ed un navigatore, dopo aver democratizzato l’auto senza chiave, lo schermo ad alta risoluzione ed il GPS (Carminat TomTom a 490 €), dopo aver lanciato un navigatore connesso (Carminat TomTom LIVE), Renault continua ad innovare con R-LINK.(Fonti varie) .
Io,  il dubbio che  tutto ciò distolga l'attenzione del guidatore, ce l'ho...


Nessun commento: