lunedì 2 luglio 2012

Sky lancia la tv fai da te

Da un post di Renato Franco sul Corriere.it.:

 Dal palinsesto a griglia fissa siamo arrivati alla tv fai da te. Una videoteca di 600 film, a cui aggiungere serie tv, documentari, programmi per bambini e sport, in continuo aggiornamento, per arrivare a un totale di 1.200 programmi al momento del lancio che diventeranno 2.000 nei prossimi mesi.
SERVIZIO - È il nuovo servizio di Sky on demand, attivo dal primo luglio per gli abbonati con un decoder My Sky Hd, la metà dei quasi cinque milioni di abbonati alla televisione satellitare di Murdoch. In sostanza niente più vincoli di telecomando e orari. Si sceglie cosa guardare, quando si vuole all’interno della library messa a disposizione dalla pay tv. Per accedere al servizio (gratuito) è sufficiente collegare il decoder My Sky Hd alla rete, con un cavo ethernet o in modalità wi-fi — acquistando da Sky a 99 euro o in qualunque negozio di tecnologia le torrette wi-fi — e attivare il servizio nell’area «fai da te» del sito della pay tv. A questo punto si possono scaricare sul proprio decoder i contenuti che si desidera guardare, programmi che rimangono a disposizione sull’hard disk per tutto il tempo che si vuole.
 NUOVA FASE - Se per tutti gli abbonati a Sky Hd il nuovo servizio arriverà a novembre, chi è cliente da più di un anno potrà accedervi in anteprima dall’1 luglio. «È l’inizio di una nuova fase per Sky, che completa il percorso di innovazione avviato con l’Hd, il decoder My Sky, Sky Go e il 3D — spiega l’amministratore delegato di Sky Italia Andrea Zappia —. Sappiamo che grazie a questo investimento, Sky sarà l’unico che, meglio degli altri, saprà soddisfare i bisogni di visione, di tv e di intrattenimento. Un servizio che si adegua ai tempi dell’utente che potrà scegliere cosa vedere e quando vederlo tra i programmi del suo pacchetto d’abbonamento»

Nessun commento: