domenica 1 luglio 2012

Un’estate all’insegna della cultura e dei festival, da vivere tutta con il treno.

Biglietto andata e ritorno, ingresso agli spettacoli, pernottamento e servizi di ristorazione. Sono i pacchetti turistici messi a punto grazie a un accordo fra Trenitalia e Italiafestival/AGIS. 
Pacchetti turistici All Inclusive sono stati, infatti, messi a punto grazie a un accordo fra Trenitalia e Italiafestival/AGIS, per raggiungere in treno alcuni dei più prestigiosi festival culturali in programma in Italia nel corso dell’estate e in autunno. Le offerte turistiche, realizzate da Eden Viaggi, in virtù del protocollo d’intesa che Italiafestival ha stipulato con ASTOI/Confindustria Viaggi, prevedono, oltre al biglietto del treno andata e ritorno (in seconda classe o nel livello Premium se il viaggio è con il Frecciarossa 4 livelli) e l’ingresso agli eventi in cartellone, anche pernottamento, servizi di ristorazione e altri benefit.
 Si inizia con gli spettacoli teatrali e musicali della 55esima edizione del “Festival dei 2Mondi”, in programma dal 29 giugno al 15 luglio a Spoleto, raggiungibile con un Intercity da Roma. 
 L’estate culturale continua a Milano, raggiungibile ogni giorno con 70 corse Frecciarossa, con il festival di musica jazz “Il ritmo della Città”, dall’ 1 al 3 luglio. In treno anche al “Festival della Valle d’Itria”, dal 14 luglio al 2 agosto a Martina Franca, partendo da Roma con il Frecciargento per Bari.
 Infine, da non perdere, i pacchetti per i concerti del “Guidoneum”, che si terranno ad Arezzo, fermata di un comodo Intercity da Roma, dal 16 al 28 agosto, e per gli spettacoli di danza, teatro, musica e cinema della 27esima edizione del “RomaeuropaFestival”, dal 26 settembre al 25 novembre nella Capitale.

1 commento:

Ambra ha detto...

Insomma Trenitalia non è solo soppresione di treni notturni (almeno in parte), ma anche azienda sensibile alla cultura. Bene!