domenica 26 agosto 2012

Venezia69, «Orizzonti» va on line: 10 film in streaming



Per la prima volta nella storia della Mostra di Venezia, 10 lungometraggi e 13 corti della sezione «Orizzonti» saranno disponibili in tutto il mondo per la visione in streaming in contemporanea con le proiezioni ufficiali al Lido. Con questa importante iniziativa sperimentale, si vuole rendere ancora più efficace l’azione promozionale della Biennale a sostegno dei nuovi film e, in particolare, dei giovani autori, sfruttando le possibilità offerte dalla moderne tecnologie di rete. «Orizzonti» presenta film d’esordio e lungometraggi dai margini, ma anche opere che si misurano con i generi e la produzione corrente, con intenti d’innovazione e di originalità creativa.
Per accedere alla sala virtuale online dotata di 500 posti - collocata su un sito protetto, gestito da Festival Scope per conto della Mostra – è possibile acquistare il biglietto digitale a partire da lunedì 20 agosto sul sito www.labiennale.org. Una volta effettuata una registrazione, si potrà acquistare il biglietto del costo di € 4,20 (valido per un lungometraggio o per uno dei due programmi di corti), ottenendo un link personale che consentirà una visione non ripetibile. Ciascun titolo (in versione originale con sottotitoli in inglese)sarà disponibile per la visione in streaming nell’arco delle 24 ore a partire dalle ore 21 (ora italiana) del giorno della presentazione ufficiale del film alla Mostra.
Ecco i requisiti tecnici. Per la visione in streaming servono una connessione Internet ad alta velocità, un computer (PC o Mac) con memoria di almeno 2GB RAM e con processore di almeno 2 Ghz Player Flash (aggiornato 11.3), sistemi di navigazione compatibili: versioni aggiornate di Chrome, Firefox, Safari o Explorer 9. La visione non è compatibile con apparecchi mobili tipo tablet o smartphone. La visione è in streaming puro, senza possibilità di scaricare il film. Si segnala che la qualità dell'immagine del film può variare secondo i film stessi e il materiale messo a disposizione dagli aventi diritti. Prima di acquistare il biglietto per la sala virtuale si raccomanda di testare la propria connessione e il computer utilizzando il link: https://www.festivalscope.com/media/screening_test
Dopo aver acquistato il biglietto per la sala virtuale, si riceverà una conferma via e-mail per la transazione effettuata. Al più tardi 24 ore prima della visione online, si riceverà un e-mail contenente un link unico che permetterà di visionare il film in streaming. La visione è unica, con la possibilità di fermare la lettura del film e riprenderla più tardi dal punto in cui si era interrotta, nell'arco delle 24 ore a partire dalle ore 21 (ora italiana) del giorno della presentazione. Attenzione: qualora non si ricevesse l'e-mail con il link per la visione, si raccomanda di verificare fra i messaggi della posta indesiderabile. In caso di domande tecniche è possibile contattare: feedback@festivalscope.com. Il biglietto non è rimborsabile.

Nessun commento: