mercoledì 5 settembre 2012

La moto si carbura con la pupù

Incredibile ma vero. Un'industria giapponese che produce gabinetti, la Toto, ha prodotto un motociclo green molto particolare. Non va a gasolio né a elettricità ma sfreccia per le strade grazie al biogas derivato da letame. Dettaglio ironico: il maxi rotolo di carta igienica. La Toto, che non è tecnicamente una fabbrica che produce moto, ha creato questo motociclo che funziona con la pupù mettendogli sopra un wc per promuovere gli sforzi in chiave ambientale dell'azienda. La “Toilet Bike Neo” è una moto con tre ruote con un motore di 250 cc. Anche se il sedile è costituito da un gabinetto, la Toto ha puntualizzato che la moto non si muove grazie alle deiezioni umane. Il motoveicolo può viaggiare per circa 290 chilometri grazie a una tanica riempita con feci di animali. Kevin Fujita, portavoce dell'azienda ha affermato. “Speriamo di fare crescere la consapevolezza tra i clienti della nostra campagna green attraverso lo sviluppo di prodotti amici dell'ambiente come le docce e i wc che consentono di risparmiare acqua”. La moto, però, al momento rimarrà solo un prototipo, non è ancora prevista l'uscita commerciale.

Nessun commento: