venerdì 12 ottobre 2012

Il pianoforte Peugeot rivoluziona la musica

Dopo Audi anche Peugeot si lancia nel mondo della musica. Allo stand della Casa del leone al Salone di Parigi infatti è comparso uno strano pianoforte, progettato dal proprio centro stile in collaborazione con l'azienda francese Pleyel, col quale intrattiene il pubblico presente. Un concept in fibra di carbonio e acciaio suonato per l'occasione dal pianista Yves Henry. Questo strumento è il primo che allinea i tasti e le corde alla tastiera. "La meccanica è stata completamente rivista", ha detto Gilles Vidal, Direttore Stile Peugeot, ad OmniAuto.it. "E' un nuovo approccio alla musica, dove chi suona può vedere e sentire meglio le note che si diffondono nell'ambiente per un effetto straordinario". Il prezzo? 165mila euro.

Nessun commento: