domenica 14 ottobre 2012

La crisi di Cuba, 50 anni fa vicini alla guerra



 Cinquant'anni fa il mondo si trovo sull'orlo della guerra atomica quando Unione Sovietica e Stati Uniti si fronteggiarono sull'installazione a Cuba di missili sovietici in grado di colpire gli Stati Uniti. Gli Usa, guidati dal presidente John Kennedy, decretarono il blocco navale dell'isola caraibica e l'Urss, sotto la guida di Krusciov, rinunciò all'impresa.

 

Nessun commento: