giovedì 1 novembre 2012

Android 4.2: multiutente per i tablet e Photo Sphere

Google ha dovuto cancellare l'evento previsto a New York a causa dell'uragano Sandy, ma gli annunci li ha fatti comunque: lo smartphone Nexus 4, il tablet Nexus 10, e l'aggiornamento 4.2 di Android, che mantiene il nome Jelly Bean come la versione 4.1 ma introduce alcune novità significative. Tra queste c'è il supporto per Miracast, protocollo standard di condivisione audio/video su Wi-Fi: con Miracast (la mente corre immediatamente ad AirPlay di Apple) è così possibile lo streaming diretto di contenuti audio/video tra terminali predisposti, tra i quali figurano anche TV di prossima commercializzazione.
 Non è però necessario cambiare il TV: il display attuale può essere reso compatibile Miracast con un apposito box. Altra novità importante è la tastiera che offre pieno supporto per i comandi a gesti: in pratica per scrivere una parola è sufficiente far scorrere il dito sulla tastiera, il sistema interpreta il movimento e i cambi di direzione e propone le possibili soluzioni, il tutto con una sensibilità degna di nota. Altra evoluzione è Photo Sphere, che permette di realizzare scatti panoramici in ogni direzione; basta muovere il telefono/tablet sull’asse orizzontale e/o verticale, e il software realizzerà l’immagine finale. La nuova funzione di Android 4.2 più interessante sembra comunque il supporto multiutente per i tablet. Con Jelly Bean è ora possibile che più utenti condividano contenuti e app senza doverli scaricare più volte. Ciascuno mantiene le proprie impostazioni, i documenti personali, i salvataggi, i contatti, i bookmark, tutto ciò che, in pratica, si può considerare davvero “personale”. Infine c'è una nuova versione delle notifiche, più “smart” perché permette anche azioni immediate: accesso diretto alla fotocamera dalla lockscreen, accessibilità migliorata con possibilità di zoomare ogni area dello schermo e alcuni altri interventi minori.(award.mediaworld)

Nessun commento: