domenica 18 agosto 2013

Video inedito dello tsunami 2011

Queste immagini girate il 13 marzo 2011 mostrano l'arrivo dello tsunami nella città di Kesennuma, nella prefettura giapponese di Miyagi nel nord est del Paese. La sequenza è impressionante: bastano pochi secondi e il livello dell’acqua del fiume cresce smisuratamente, fino a rompere gli argini e allagare completamente le strade. Fango, barche, detriti, tutto viene trascinato via e l'autore del filmato è costretto a rifugiarsi sul tetto di una casa. Qualche ora più tardi il panorama è sconcertante. Il bilancio ufficiale dello tsunami è di 15.703 morti accertati, 5.314 feriti e 4.647 dispersi

Nessun commento: