sabato 7 settembre 2013

Marisela Federici

“Il lusso senza cultura è un abuso”. “Preferisco fare una festa al mese che andare dallo psicanalista una volta alla settimana. Fare una festa non vuol dire non essere coscienti della situazione. Se continua così andiamo tutti in depressione”: Suicidi? “Sono gesti disperati – continua Marisela – che non portano a nulla. Molto meglio la speranza. Non voglio essere cinica. Secondo me hanno un altro tipo di problemi. Hanno problemi mentali, più che economici o altro. Sono persone che hanno già una tara mentale che li porta a gesti disperati. Allora che parole useresti a gente che si trova in queste condizioni? Speranza è molto bello perché almeno ti fa riflettere. Poi sta a lui  (loro). Lavorassero un po’ di più questi che si lamentano tanto. Che si mettessero a lavorare.”tutte frasi tratte dall’intervista di Presa Diretta a Marisela Federici, “la signora più chic dei salotti romani”, grande organizzatrice di feste nella Capitale.

Nessun commento: