sabato 30 novembre 2013

Totò capostazione


Intervista a Totò su “Voci della Rotaia” - 1955

“Ho provato una grandissima gioia – ci ha detto Totò in una pausa delle riprese – quando ho dato la partenza a un vero treno… Perché è stato proprio così: a un certo punto il capostazione mi ha concesso l’onore di far partire un vero treno! C’erano molti operai affacciati ai finestrini e non le dico le ovazioni, le grida i battimani…[…] Ho coronato un sogno di ragazzo, perché come tutti i ragazzi, anche io ho giocato al treno e con una Buatta (i peperoni me li ero mangiati) ho fatto molto spesso il manovale con la lanterna!"



la pagina originale della rivista

Nessun commento: