giovedì 23 gennaio 2014

Micro pale eoliche

Micro pale eoliche e un sistema più piccolo di un granello di riso per ricaricare lo smartphone. E' questo il futuro dei telefonini di nuova generazione? Nei prossimi anni, grazie allo sviluppo tecnologico, probabilmente saremo in grado di ricaricare i cellulari grazie all'energia ricavata dal vento. Un eccezionale sistema di mini pale eoliche potrebbe costituire il segreto per ricaricare i cellulari grazie a dispositivi realizzati appositamente a questo scopo. 
Esistono già in commercio dei caricabatteria ad energia solare per i cellulari. Forse, sfruttando anche il vento, non avremo davvero più bisogno di collegare i dispositivi alla rete elettrica per la ricarica. Il tutto sarà possibile grazie ad un apparecchio di piccole dimensioni, su cui gli esperti dovranno lavorare. Il mini eolico starebbe dunque compiendo grandi progressi. E' una buona notizia che l'energia ricavabile dal vento possa essere sfruttata anche senza le ingombranti pale eoliche disponibili in questo momento. La novità giunge dagli Stati Uniti, dove gli scienziati dell'Università del Texas, sede di Arlington, sono convinti che un dispositivo della grandezza di pochi millimetri sarà sufficiente per ottenere dal vento l'energia necessaria a ricaricare i cellulari. Al momento sappiamo che le micro pale eoliche avranno uno spessore di soli 1,8 millimetri.
 Della produzione dei nuovi micro dispositivi si occuperà probabilmente l'azienda WinMEMS Technologies Co., che si sarebbe già resa disponibile. Non resta dunque che attendere per comprendere se simili micro dispositivi potranno rappresentare una svolta nell'ambito delle energie rinnovabili, con un vero e proprio rilancio dell'eolico nel mondo. I sistemi di piccole dimensioni risolvono il problema dell'impatto ambientale delle pale, rendendo l'energia eolica disponibile ovunque per tutti.

Marta Albè - greenme.it

Nessun commento: