domenica 19 gennaio 2014

Taxinsieme

Basta iscriversi –gratis - e inserire luogo di partenza e arrivo del proprio viaggio. Sullo schermo appariranno i contatti di altri utenti con cui condividere itinerareo e dividere i costi. Il servizio, c’è anche l’app per smartphone, per ora è attivo a Milano, Catania, Messina,  Roma e Bari, con corse più frequenti da e verso le principali mete della città (stazione, ospedale, stadio). Ma di cosa stiamo parlando? Si chiama  www.taxinsieme.it ed è il primo portale web per la condivisione di taxi.

Nessun commento: