sabato 8 marzo 2014

Love it! Sesso consapevolè

Si chiama 'Love it! Sesso consapevolè, ed è la campagna informativa sulla contraccezione, pensata soprattutto per le giovani tra i 18 e 25 anni, promossa dalla Società Italiana di Ginecologia e Ostetricia (Sigo), in collaborazione con lapillolasenzapillola, progetto educazionale dell'azienda farmaceutica Msd. 
L'iniziativa è pensata per le giovani di oggi, ragazze determinate, attente alla propria immagine, gelose dell'indipendenza e intraprendenti ma che in materia di sesso si affidano al partner o alla buona sorte. In Europa infatti l'Italia è il fanalino di coda nella contraccezione ormonale con il 14-16%, a fronte delle ragazze olandesi (50%), inglesi (35%), francesi (40%) e tedesche (30%). Il 42% delle under 25 italiane non utilizza alcun metodo contraccettivo alla prima esperienza sessuale e la conseguenza è che una gravidanza su cinque non è desiderata e il consumo della pillola del giorno dopo è aumentato del 60% negli ultimi sette anni.

«Love it! è diversa dalle altre campagne d'informazione perchè per parlare di contraccezione - spiega Nicola Surico, professore di Ginecologia presso l'Università del Piemonte Orientale - usa i linguaggi dei giovani come la moda, la musica e il web».

La campagna avrà come testimonial la rapper Baby K e una Love Band formata da 10 ginecologhe sul sito www.lapillolasenzapillola.it gestirà un servizio di consulenza online per chiarire tutti i dubbi.

Nessun commento: