giovedì 20 novembre 2014

Skype, un'orchestra di MacBook per l'ultimo spot Microsoft

L'ultimo spot di Microsoft non prende di mira Apple, anzi, le fa fare proprio una bella figura nell'ultimo, ispirato spot dedicato a Skype. Se non l'avete visto, non potete assolutamente perdervelo. Il marketing di Redmond si è focalizzato sulle funzionalità di Skype che consentono di tenersi sempre in contatto -e sincronizzati- con i propri amici, parenti e colleghi di lavoro. La celebre app di VoIP vuole diventare un po' il collante delle nostre esistenze digitali, e per dimostrare la sua efficacia, Microsoft ha messo su un'intera orchestra i cui elementi sono sparsi per le metropolitane di New York e connessi con smartphone e tablet. Il direttore è fisicamente al Bryant Park della Grande Mela, e davanti a sé ha un'orchestra di 11 MacBook della piccola mela da dirigere. In teoria, la reclàme serve a mostrare "la prima orchestra digitale al mondo sincronizzata su Skype" ma il video è un tripudio di Mac, iPhone e iPad, i veri protagonisti di questa meraviglia.


 


Fonte: Melablog.it

1 commento:

Grizzly ha detto...

Il fatto che non si può essere perfettamente "sincronizzati" via skype per via dell'entropia composta da protocolli di rete, lag, congestione eccetera... non conta, giusto? (-: