domenica 7 dicembre 2014

Multi

L’azienda tedesca ThyssenKrupp ha presentato Multi, un progetto molto ambizioso per cambiare radicalmente i sistemi utilizzati negli ascensori dei grattacieli entro pochi anni. Il piano prevede di sostituire il classico sistema di cavi e contrappesi, rimasto sostanzialmente invariato in oltre un secolo, con cabine che si muovono autonomamente e che sono libere di spostarsi sia verticalmente sia orizzontalmente. Multi permetterebbe in questo modo di eliminare uno dei più grandi vincoli nella costruzione di nuovi palazzi e di dare più libertà agli architetti durante la fase di progettazione.






Nessun commento: