martedì 3 marzo 2015

"Save Gaza project"

Ridare ai bambini della scuola di Shams Al Amal un sorriso dopo la devastazione degli ultimi attacchi del 2014 sulla Striscia durati 51 giorni. L'iniziativa "Save the Gaza project", fondata dal dottor Basel Abuwarda e Mostafa Asi, vuole raccogliere fondi per aiutare gli alunni disabili rimasti non solo senza un edificio dove continuare a fare lezione, ma anche senza materiale scolastico e sedie a rotelle. A coordinare tutto la Society of Physically Handicapped People, prima Ong a operare a Gaza, che dal 1992 cerca di dare aiuto e assistenza alle persone affette da disabilità fisiche residenti nella zona devastata dalla guerra

 

Nessun commento: