martedì 14 aprile 2015

"Arsenale aperto"

"Arsenale aperto" 25-26 aprile 2015

Torna, sabato 25 e domenica 26 aprile, la seconda edizione di “Arsenale aperto”, la due giorni di festa per far conoscere l’Arsenale ai cittadini con percorsi liberi, visite agli edifici restaurati, visite guidate agli spazi di lavoro e ai laboratori, regate, scuole di voga, tornei sportivi, seminari, spettacoli, musica, punti di ristoro.

RISCOPRIRE L'AREA. L'iniziativa, promossa dal Comune di Venezia in partnership con Vela Spa e Venis Spa e in collaborazione con Actv, Cnr-Ismar, Consorzio Venezia Nuova, Ministero della Difesa - Marina Militare, Thetis Spa, La Biennale di Venezia e altre numerose realtà cittadine, è stata presentata dal sub-commissario prefettizio del Comune di Venezia con delega al Patrimonio, Michele Scognamiglio, il direttore della Direzione Patrimonio del Comune di Venezia, Alessandra Vettori, il presidente di Vela Spa, Piero Rosa Salva e i rappresentanti dei numerosi soggetti coinvolti: “Il programma di quest'anno– ha esordito Scognamiglio – è particolarmente ricco ed interessante: un'occasione preziosa per scoprire o riscoprire un'area che l'Amministrazione comunale intende preservare e valorizzare continuando il lavoro di analisi e di confronto e coinvolgendo la città in vista della realizzazione del Piano Direttore”.
IL PROGRAMMA. Tra le novità dell'edizione di quest'anno, alla quale hanno aderito tutte le realtà produttive insediate all'Arsenale, ci sarà la navetta che da Fondamenta dell'Arsenale raggiungerà il sommergibile, servizio che, una volta che il Museo navale sarà a regime, diventerà permanente. Sabato 25, alle ore 15 alla Torre di Porta Nuova, si svolgerà l'evento di presentazione dei progetti di “Venice To Expo 2015”, a cura del Comitato Venice Expo e Vela Spa. Sempre sabato, il giardino di Thetis sarà animato da un ricco programma di eventi e laboratori legati all'installazione Terzo Paradiso dell'artista Michelangelo Pistoletto, che coinvolgeranno bambini e adulti alla scoperta della natura attraverso l'arte, la musica, la botanica. Non ci sarà invece la passeggiata all'interno dell'area della Biennale, in pieno allestimento in quei giorni, il cui programma generale verrà presentato al Teatro piccolo sia sabato che domenica, sempre alle ore 17. Le attività della due giorni, che animeranno l'intera area dell'Arsenale dalle ore 10 alle 18, prevedono numerose visite guidate, cui si aggiungeranno tornei sportivi di minirugby, rugby e calcio, la regata dei bambini, appuntamenti musicali con l'esibizione di due cori, conferenze sulla storia dell'Arsenale tra Otto e Novecento; e ancora mostre, laboratori ludico-didattici dedicati a bambini e ragazzi, regate, dimostrazioni di voga alla veneta e di barche elettriche e molto altro ancora. Tutte le visite guidate dovranno essere prenotate online dal 14 al 24 aprile; le visite all'area della Marina militare saranno a numero chiuso e dovranno essere prenotate telefonando all’associazione Amici dei Musei e monumenti veneziani al numero 041.440072, da giovedì 16 a martedì 21 dalle ore 10 alle 12. Il programma completo della manifestazione, aggiornato in tempo reale, è disponibile sul nuovo sito http://arsenale.comune.venezia.it.



Nessun commento: