venerdì 23 ottobre 2015

Ninebot Mini

Xiaomi – che conosciamo soprattutto per gli smartphone e i tablet, ma che sforna prodotti tecnologici a 360° – sorprende tutti lanciando un modello di Segway con un costo bassissimo rispetto all’originale e specifiche niente male. L’azienda controlla Ninebot, la società che a sua volta ha acquisito Segway, e ha annunciato che il 3 novembre metterà in vendita in Cina il suo nuovo Ninebot Mini. È presentato come un giocattolo per adolescenti, anche se non gli manca nulla per essere adatto anche ai più grandi. Il mezzo a due ruote, più piccolo e senza supporto per le mani, può infatti muoversi a una velocità massima di 16 km/h e affrontare pendenze del 15%. Dispone di un’autonomia di 22 km per ricarica e permette di controllare dallo smartphone i dati sul percorso (velocità, distanza, traffico) grazie all’app dedicata. Il Ninebot Mini inoltre pesa solo 12,8 kg e si può agilmente infilare nel bagagliaio dell’auto. Il tutto a 280 euro, circa un ventesimo del prezzo del Segway originale.


 

Nessun commento: